Messaggio “Antifurto Mercedes attiva”

Protezione componenti (protezione antifurto attiva)

Dal 2010, i moduli Mercedes Comand, Audio 20, Becker sono dotati di protezione antifurto. Questa protezione funziona come segue.

Quando si installa la radio (in fabbrica), una chiave di identificazione è memorizzata nell'unità. Questa chiave appartiene a 1 auto specifica, ovvero l'auto in cui è installato il dispositivo. Questa chiave è dotata di un codice PIN in modo che, se necessario, questa chiave possa essere riassociata. Questo codice pin è memorizzato digitalmente nel file del veicolo dell'auto

Ad ogni avviamento o dopo tanti avviamenti, viene verificato se la chiave nel dispositivo corrisponde ancora alla chiave nell'auto. Se questo non è (più) il caso, l'utente riceverà il messaggio “Antifurto attivo” e la chiave dovrà essere appresa di nuovo utilizzando questo codice pin.

Problemi

Ci sono alcuni problemi noti con questo componente di protezione che lo fanno scattare "spontaneamente" durante la guida.

  • Dopo aver sostituito il commutatore di accensione in (classe ML/GL/R 2009-2010)
  • Dopo aver sostituito l'unità di controllo del motore
  • Problema nel dispositivo stesso
  • Interruzioni CAN
  • Il dispositivo è stato installato successivamente o è stato sostituito di recente e non è stato appreso correttamente

Ri-imparare

Nella maggior parte dei casi, è sufficiente riapprendere il dispositivo per risolvere il problema. L'apprendimento avviene con il software ufficiale del produttore e vengono seguiti diversi passaggi. È importante che il dispositivo sia registrato sulla carta del veicolo con l'auto interessata in modo che la chiave di identificazione possa essere riassociata.

Se il riapprendimento non funziona, spesso c'è un problema nel dispositivo dove la chiave non è o non è correttamente memorizzata nel sistema